A Cassola inizia un viaggio nel mondo del gusto

Condivido con piacere un progetto che è molto vicino alle mie corde e che reputo meritevole di essere promosso. Si tratta di UndiciTre, un’associazione culturale che si configura come  laboratorio in cui dare spazio alle realtà artistiche ed enogastronomiche presenti nel territorio vicentino.

UndiciTre, però, è molto di più. Per le fondatrici Annagiorgia e Isabella è un “sogno che sta prendendo forma”, e il luogo in cui si materializza è uno spazio industriale – una stireria nel comune di Cassola (VI) – allestito e arredato con pezzi di recupero e mezzi d’epoca.

Tra i primi progetti messi in calendario, c’è un corso decisamente interessante, soprattutto per coloro che amano la birra di qualità, ma non solo. Il corso denominato Viaggi di birra, non è infatti il solito corso di degustazione sulla birra.

Birra, cereali, spezie e formaggio

Il (per)corso si svilupperà in quattro serate a tema durante il mese di novembre, ove ognuno potrà avvicinarsi all’arte della lievitazione e in particolare al mondo della birra, una delle più antiche bevande prodotte dall’uomo. Ci sarà spazio per esplorare il mondo delle farine e dei cereali, fondamentali per il processo di produzione della birra, con particolare attenzione alla farina integrale macinata a pietra. Ci sarà anche modo di conoscere meglio gli aromi, le spezie, e i formaggi.
Il corso si chiuderà con un curioso confronto tra birra e vino, che vedrà ospite l’azienda vitivinicola Masari.

A guidare i partecipanti in questo viaggio ci sarà Fabiano Toffoli, mastro birraio del birrificio artigianale 32 Via dei Birrai, affiancato di volta in volta da figure specializzate.

Vi consiglio di visitare il sito UndiciTre per maggiori informazioni e ISCRIZIONI, anche perché i posti sono limitati.